ISCRIVITI ALLA
NEWSLETTER

Riceverai periodicamente una mail informativa sulle attività e i progetti della scuola.



NEWS

VIDEO

INCONTRA I DOCENTI

DOMANDE FREQUENTI

Quale diploma viene rilasciato a fronte degli indirizzi previsti?

Il diploma di maturità è di tipo Linguistico per entrambi gli indirizzi ed è giuridicamente equivalente a quello rilasciato dai licei linguistici statali. Non è tuttavia equivalente il percorso di studi dello studente che, rispetto a un normale liceo linguistico, potenzia le competenze umanistiche o scientifiche, in base alle proprie preferenze e vive un’esperienza stimolante, di crescita vera, non solo come studente ma anche come persona.

Perché non si studiano anche lingue emergenti?

Essendo il Liceo a forte “vocazione europea”, il piano di studi è imperniato sullo studio delle lingue e delle principali culture europee. Sono tuttavia già allo studio progetti integrativi sulle culture emergenti non europee, mentre lo studio di altre lingue, necessariamente sostitutive rispetto a quelle attuali, non è al momento previsto, sia per le significative difficoltà che queste comportano, sia per l’indisponibilità di docenti abilitati.

Essendo una scuola privata, è più semplice ottenere il diploma?

Decisamente no. La scuola è basata un progetto educativo di eccellenza, che richiede agli studenti un impegno consistente per ottenere buoni risultati. Eventuali carenze vengono colmate da un intenso lavoro iniziale, anche personalizzato, ma gli studenti che non s’impegnano non hanno vita facile e vengono ammessi alla classe successiva solo se ottengono risultati.
Per chi ha carenze, anche grandi, ma vuole impegnarsi, è la scuola ideale; per chi invece ha buone capacità e conta di vivere di rendita, le cose non sono così semplici; per chi infine ha come unico obiettivo quello di ottenere un diploma, non è certamente una scuola da prendere in considerazione.

La scuola sarà in grado anche in futuro di formare classi complete?

IESS si rivolge a un massimo di 48 ragazzi per anno (due sezioni), che rappresentano meno dell’1% degli studenti che si iscrivono ogni anno in prima superiore a Reggio Emilia.
Il progetto è sempre più solido e l’offerta formativa è ogni anno più ricca e credibile di fronte alla città, grazie ai risultati, già visibili, di un sistema educativo che fa davvero la differenza per studenti e genitori.
Sempre più ampia è anche la disponibilità di borse di studio, a fronte di una retta che verrà nel tempo ridotta, al crescere delle dimensioni della scuola.

Come vengono selezionati gli insegnanti?

Gli insegnanti sono selezionati dalle liste disponibili presso l’ufficio scolastico provinciale e sono tutti abilitati all’insegnamento nelle scuole superiori, nella propria disciplina di specializzazione.
Attraverso colloqui individuali, scegliamo quei docenti che hanno motivazione, esperienza e competenze didattiche e relazionali, ma anche attitudine al lavoro di squadra e all'uso delle nuove tecnologie, elementi distintivi del nostro sistema di lavoro.
Ma anche i docenti ci scelgono, perché s’identificano nei valori della scuola e sono per questo disponibili a lavorare con entusiasmo e passione ad un progetto che richiede loro un impegno consistente, certamente superiore a quello richiesto dalle altre scuole.

La scuola è aperta a tutti?

Sì, IESS è una scuola aperta a tutti, ma non è una scuola per tutti.
E’ infatti stata pensata e costruita per un gruppo selezionato di studenti motivati e disponibili a lavorare sodo e a vivere la scuola come esperienza stimolante e di vero apprendimento.
Solo in questo senso la scuola è aperta a tutti: alle famiglie che hanno le disponibilità economiche necessarie per far fronte alla retta, ma anche a quelle economicamente più deboli, che possono contare su facilitazioni e borse di studio.
Nessuno viene lasciato indietro per questioni economiche. Se uno studente ha la giusta motivazione e le capacità necessarie ad affrontare la scuola con profitto, può contare, anche da un punto di vista economico, sull’aiuto della scuola.

Leggi tutte

DOMANDE FREQUENTI

Quale diploma viene rilasciato a fronte degli indirizzi previsti?

Il diploma di maturità è di tipo Linguistico per entrambi gli indirizzi ed è giuridicamente equivalente a quello rilasciato dai licei linguistici statali. Non è tuttavia equivalente il percorso di studi dello studente che, rispetto a un normale liceo linguistico, potenzia le competenze umanistiche o scientifiche, in base alle proprie preferenze e vive un’esperienza stimolante, di crescita vera, non solo come studente ma anche come persona.

Perché non si studiano anche lingue emergenti?

Essendo il Liceo a forte “vocazione europea”, il piano di studi è imperniato sullo studio delle lingue e delle principali culture europee. Sono tuttavia già allo studio progetti integrativi sulle culture emergenti non europee, mentre lo studio di altre lingue, necessariamente sostitutive rispetto a quelle attuali, non è al momento previsto, sia per le significative difficoltà che queste comportano, sia per l’indisponibilità di docenti abilitati.

Essendo una scuola privata, è più semplice ottenere il diploma?

Decisamente no. La scuola è basata un progetto educativo di eccellenza, che richiede agli studenti un impegno consistente per ottenere buoni risultati. Eventuali carenze vengono colmate da un intenso lavoro iniziale, anche personalizzato, ma gli studenti che non s’impegnano non hanno vita facile e vengono ammessi alla classe successiva solo se ottengono risultati.
Per chi ha carenze, anche grandi, ma vuole impegnarsi, è la scuola ideale; per chi invece ha buone capacità e conta di vivere di rendita, le cose non sono così semplici; per chi infine ha come unico obiettivo quello di ottenere un diploma, non è certamente una scuola da prendere in considerazione.

La scuola sarà in grado anche in futuro di formare classi complete?

IESS si rivolge a un massimo di 48 ragazzi per anno (due sezioni), che rappresentano meno dell’1% degli studenti che si iscrivono ogni anno in prima superiore a Reggio Emilia.
Il progetto è sempre più solido e l’offerta formativa è ogni anno più ricca e credibile di fronte alla città, grazie ai risultati, già visibili, di un sistema educativo che fa davvero la differenza per studenti e genitori.
Sempre più ampia è anche la disponibilità di borse di studio, a fronte di una retta che verrà nel tempo ridotta, al crescere delle dimensioni della scuola.

Come vengono selezionati gli insegnanti?

Gli insegnanti sono selezionati dalle liste disponibili presso l’ufficio scolastico provinciale e sono tutti abilitati all’insegnamento nelle scuole superiori, nella propria disciplina di specializzazione.
Attraverso colloqui individuali, scegliamo quei docenti che hanno motivazione, esperienza e competenze didattiche e relazionali, ma anche attitudine al lavoro di squadra e all'uso delle nuove tecnologie, elementi distintivi del nostro sistema di lavoro.
Ma anche i docenti ci scelgono, perché s’identificano nei valori della scuola e sono per questo disponibili a lavorare con entusiasmo e passione ad un progetto che richiede loro un impegno consistente, certamente superiore a quello richiesto dalle altre scuole.

La scuola è aperta a tutti?

Sì, IESS è una scuola aperta a tutti, ma non è una scuola per tutti.
E’ infatti stata pensata e costruita per un gruppo selezionato di studenti motivati e disponibili a lavorare sodo e a vivere la scuola come esperienza stimolante e di vero apprendimento.
Solo in questo senso la scuola è aperta a tutti: alle famiglie che hanno le disponibilità economiche necessarie per far fronte alla retta, ma anche a quelle economicamente più deboli, che possono contare su facilitazioni e borse di studio.
Nessuno viene lasciato indietro per questioni economiche. Se uno studente ha la giusta motivazione e le capacità necessarie ad affrontare la scuola con profitto, può contare, anche da un punto di vista economico, sull’aiuto della scuola.

Leggi tutte

PHOTOGALLERY

  • European Week 2019 - Germania
  • Roma 2018
  • 1A 2013
  • DSC 8848
  • IMG 0009
  • IMG 0010
  • IMG 0051
  • IMG 0061
  • First 2019
  • IESS per AIRC
  • Strasburgo 2019
  • Delegates
  • IMG 0043
  • FullSizeRender 10
  • IMG 0195
  • IMG 0193
  • IMG 3861
  • DSC 3282 Ridim.
  • IMG 0301
  • IMG 0272
  • IMG 0085
  •  C7F4587
  •  C7F4799
  • IMG 1558
  • Schermata 2016 06 22 Alle 12.47.07
  • 1A 2015
  • IMG 0102
  • IMG 9771
  • 523465ba Cef8 42ce 8cee C52f6ed09a42
  • PHOTO 2019 03 25 15 39 33 3
  • PHOTO 2019 03 05 08 18 02 15
  • 49d52fdc 3db4 4487 Ab03 9a67e912f24d
  • 2018 02 27 PHOTO 00000038
  •  L 15702
  • IMG 0662
  • IMG 5877.JPG
  • DSC 2131
  • IMG 3742
  • IMG 2454
  • DSC 3531
  • DSC 3323
  • IMG 20181115 160117
  • File 000(2)
  • IMG 0568
  • IMG 0513
  • IMG 0461
  • IMG 8520
  • IMG 7263
  • IMG 7653
  • IMG 0241
  • IMG 7840
  • IMG 7209
  • DSC 2108
  • IMG 0191
  • IMG 0796
  • IESS Cup 3
  • IMG 9787
  • DSC 3195
  • DSC 2438
  • DSC 3207
  • IMG 0632
  • IMG 0281
  • DSC 0838

    PHOTOGALLERY

    • IMG 9823

    PHOTOGALLERY

    • IMG 9823
    • IMG 9820
    • IMG 0034
    • IMG 0070

    CON IL PATROCINIO DI:

    CONTATTA LA SCUOLA

    E-MAIL E TELEFONO

    segreteria@iess.it
    Tel. 0522 - 423155
    P.E.C. iess@pec.it

    SEDE SCOLASTICA

    Palazzo delle Notarie
    P.zza Prampolini, 2/A
    42121, Reggio Emilia

    ORARI DI APERTURA

    Lunedì - Venerdì
    8.00 - 16.30
    Sabato chiuso

    SEDE LEGALE

    Istituto Europeo di Studi Superiori S.c.S.
    P.zza Prampolini, 2/A
    42121, Reggio Emilia
    P.I. e C.F. 02501580357

    CODICI MECCANOGRAFICI

    Linguistico REPLP0500O
    Scientifico REPSQE5008
    • it
    • en