Programmi moderni e interdisciplinari

Rivisti e aggiornati a tutto il ‘900, i programmi sono definiti in modo collegiale per area didattica, curando la sincronizzazione degli argomenti e i collegamenti interdisciplinari.

La programmazione avviene per competenze: ogni programma prevede infatti non argomenti da trattare, ma progetti stimolanti, finalizzati a conseguire specifici risultati formativi.

Selezionati anche in base agli interessi degli studenti, dando priorità non alla quantità ma alla rilevanza dei temi trattati e all’approfondimento dei contenuti, i progetti vengono svolti in chiave moderna, con continui rimandi all’attualità e sono gestiti in modo flessibile in base alle esigenze didattiche.

TESTIMONIANZE

La programmazione collegiale consente ad ogni docente di sincronizzare il proprio lavoro con con quello dei colleghi, evitando sovrapposizioni e perdite di tempo e migliorando l’efficacia complessiva delle lezioni.
CLAUDIA, insegnante

L'obiettivo principale è insegnare ai ragazzi e non finire un programma a tutti i costi.
RAHEL, genitore

I programmi sono concentrati sui fondamentali e non su mille nozioni da memorizzare che spariscono dopo poco tempo.
LUCA, insegnante

I programmi vengono gestiti in modo più flessibile e proficuo. Troppo spesso si corre per finire il programma, chi c'è c'è, chi non c'è non c'è ...
ELISABETTA, insegnante

I programmi sono stati " rivisti'" e attualizzati per renderli più moderni e vicini agli studenti, anche attraverso collegamenti interdisciplinari che sono più stimolanti e permettono agli studenti di '" fissare" i concetti in modo più stabile e duraturo.
ANNA, genitore

  • it
  • en